stampa | chiudi
Nauticsud e LNI.
Comunicazione - mercoledý 24 marzo 2010

Si è tenuta dal 13 al 21 Marzo la tradizionale fiera della nautica di Napoli, una delle prime fiere ad essere realizzate in Italia, ma poi superata in importanza e dimensioni da quella di Genova. Quest'anno molti padiglioni sono rimasti inutilizzati causa una perdurante stagnazione dei consumi. Ma per restare nel nostro ambito c'è da segnalare un elemento di novità che ci riguarda direttamente e cioè la partecipazione collettiva di tutte le sezioni della Campania più Maratea, riunite in un'unico stand, dove ogni sezione è stata rappresentata con un pannello da cui si poteva vedere il tipo di attività svolta attraverso le foto o semplicemente attraverso una breve descrizione di quanto avviene nella stessa, non ultimo le info necessarie per eventuali contatti.
Questo "stare insieme" in modo così ordinato e con pari dignità, nonostante le notevoli differenze di numeri esistenti tra le stesse
sezioni è stato forse l'elemento che più è piaciuto. Il lavoro di spinta della Delegata Regionale Proff. Rosaria Rosini per la realizzazione di questo momento, ha innescato anche un secondo aspetto molto importante e cioè quello dell'interscambio di informazioni e di contatti tra le Sezioni che sono certo porterà notevoli risultati nel prossimo futuro.
Noi come Sezione di Castellammare abbiamo svolto con bravura il compito a noi affidato, riscuotendo poi l'unanime consenso e il ringraziamento di tutte le Sezioni.

Immagini allegati all'articolo
stampa | chiudi